Uniti per parchi giochi puliti

Campagna parchi giochi

Nonostante siano rifiuti tossici, moltissimi mozziconi di sigaretta vengono gettati a terra un po’ ovunque, anche nelle zone verdi e nei parchi giochi. Non sono pericolosi solo per il nostro ambiente, ma anche per i bambini piccoli, che possono ingoiarli e avvelenarsi.

Dal 21 settembre al 5 ottobre 2022 con stop2drop controlleremo almeno 30 parchi giochi per valutare il livello di littering provocato dal consumo di sigarette. Per questa operazione abbiamo sviluppato un apposito strumento di analisi. Hai voglia di darci una mano per metterlo alla prova, ispezionando un parco giochi nella tua regione?

Tempo necessario per un parco giochi:
30-60 minuti

Attività in famiglia
Certo, puoi ispezionare il parco giochi che hai scelto anche da sola/o – ma con l’aiuto della tua famiglia è ancora meglio! Oppure con le tue amiche e i tuoi amici, il tuo club o la tua classe. Giovani o meno giovani, l’aiuto di ognuno è benvenuto!

Che cosa ti occorre:
1. un telefono cellulare / smartphone con accesso a Internet per compilare il questionario,
2. guanti o una molletta da bucato per raccogliere i mozziconi di sigaretta,
3. un sacco per la spazzatura o un sacchetto di plastica per smaltire correttamente i mozziconi raccolti.

Grazie per aiutarci a analizzare la situazione in un parco giochi della tua regione.

Via, si parte! Uniamo le nostre forze per ottenere parchi giochi puliti!

Avvia lo strumento di analisi:

Domande e risposte sulla campagna

Ma certo! Tra il 21 settembre e il 5 ottobre 2022 puoi occuparti di tutti i parchi giochi che vuoi! L’importante è svolgere un’analisi molto accurata, in modo da non sfalsare i dati.

Al termine dell’analisi, stop2drop valuterà i risultati. In una seconda fase, svilupperà un ausilio per rivolgersi al mondo politico e promuovere parchi giochi puliti e senza fumo. Stop2drop presenterà i risultati al pubblico tra fine novembre e inizio dicembre 2022.

Quando avrai finito di ispezionare il parco giochi, ti preghiamo di gettare i mozziconi in un bidone della spazzatura (non dimenticare che sono tossici!). In questo modo saranno smaltiti correttamente, ossia in un inceneritore. Questo è l’unico modo per prevenire ulteriori danni.

Per favore, registra comunque il parco giochi nel formulario. Poi spiega, nella zona riservata ai commenti, perché, secondo te, non vi sono mozziconi, o solo pochissimi. Anche questo tipo di osservazione è molto prezioso per la nostra raccolta dati!

Con il tuo aiuto, ci piacerebbe documentare la situazione di almeno 30 parchi giochi. Per questo ci occorrono almeno due settimane. In seguito, si tratterà per noi di valutare i dati raccolti e di terminare la preparazione del nostro strumento di analisi. Questa prima fase di test è importante per vedere come utilizzare in modo efficiente sia lo strumento di analisi sia i risultati ottenuti.

stop2drop racconterà la campagna parchi giochi su Instagram e Facebook. Seguici sui social: @stop2drop_it

Let’s get social! Più persone conosceranno stop2drop, maggiori saranno i risultati che riusciremo a ottenere unendo le nostre forze! stop2drop è attivo su Instagram e Facebook. Condividi i tuoi like, i tuoi commenti e i nostri post oppure scrivine uno tu – senza dimenticare di taggarlo con stop2drop (@stop2drop_it / #stop2drop).

Scrivici a info@stop2drop.ch oppure inviaci un messaggio vocale via WhatsApp al numero: 079 331 84 47

Dai, ci farà molto piacere!

Gli obiettivi della nostra campagna dedicata ai parchi giochi:

COINVOLGERE MAGGIORMENTE

Insieme alla nostra community, ispezioneremo i parchi giochi per valutare la situazione. Sulla base dei dati raccolti formuleremo alcuni principi e argomenti di fondo, per attirare l’attenzione delle autorità locali e del mondo politico sul problema del littering provocato dal consumo di sigarette e ottenere aree da gioco più pulite e nelle quali non si fuma.

PIÙ PARCHI GIOCHI SENZA FUMO

Grazie all’impegno di gruppi d’interesse e alla sensibilizzazione della popolazione, resa attenta al fatto che i mozziconi di sigaretta sono rifiuti tossici, un numero maggiore di Comuni vieterà il fumo nei parchi giochi.

PROTEGGERE I BAMBINI

Consapevoli del loro ruolo di esempio, i giovani e gli adulti eviteranno di fumare nelle vicinanze di un bambino. I bambini saranno protetti dal fumo passivo nei luoghi dove trascorrono la vita quotidiana o il tempo libero.

LA MISSIONE DELLA CAMPAGNA

Proteggere i bambini dai mozziconi tossici

Da agosto a novembre 2022 ci impegniamo per ottenere parchi giochi puliti e sicuri. La campagna dedicata alle aree da gioco per i bambini ci permetterà di analizzare la situazione e di elaborare uno strumento per misurare la portata del littering dovuto al consumo di sigarette in questi luoghi. Potremo così sviluppare modelli per esercitare una pressione sul mondo politico e ottenere parchi giochi più puliti, dove sia anche vietato fumare.

Al termine della campagna organizzeremo un incontro con i media per sensibilizzare sugli effetti nocivi dei mozziconi e sui pericoli che essi comportano se vengono gettati a terra, ma anche per presentare nuove soluzioni. Il nostro obiettivo è mobilitare le autorità locali e la popolazione per mantenere puliti i parchi giochi e farne dei luoghi dove è vietato fumare.

Raccolta di mozziconi

Ti andrebbe di partecipare alla nostra campagna dedicata ai parchi giochi e di contribuire così all’analisi di questi luoghi nelle tue vicinanze? Mettiti in contatto con noi e ti invieremo tutte le informazioni necessarie!

Donare

Per fare in modo che il nostro progetto abbia un impatto forte e duraturo abbiamo bisogno di un sostegno finanziario. Aiutaci nel nostro lavoro con un’offerta a tua scelta e contribuisci così a ottenere parchi giochi più puliti e nei quali non si fuma.

Entra a far parte della nostra community!

Il tuo aiuto è prezioso: iscriviti alla nostra infolettera e sarai tra le prime e i primi a ricevere tutte le notizie sulle attività di stop2drop!